Targhe Tenco 2019: gli artisti e i lavori premiati

Pubblicato Luglio 04, 2019

Come ogni anno, la giuria dei giornalisti e dei critici musicali del Club Tenco ha espresso i propri giudizi e premiato i migliori lavori e i migliori artisti italiani di questo anno. Andiamo a scoprire tutti i vincitori, categoria per categoria: dal Miglior disco in assoluto al Miglior album collettivo.
Si aggiudica il premio più prestigioso, quello per il Miglior disco in assoluto, il grande Vinicio Capossela col suo Ballate per uomini e bestie. Superati i lavori di Francesco Di Giacomo, Patrizia Laquidara, Nada e Pacifico.
La targa per la Miglior canzone, che ricordiamo viene attribuita agli autori e non agli interpreti dei brani, è il capolavoro sanremese di Daniele Silvestri, Manel Agnelli e Rancore, Argentovivo.
La Miglior opera prima se l'è invece aggiudicata Fulminacci con La vita veramente. Superati nel rush finale i lavori di Sasà Calabrese, Alessandro Centolanza e Gli Splendidi, Marta De Lluvia, Giulia Mei e Sale.
La targa per il Miglior album in dialetto è invece andata ancora all'intramontabile Enzo Gragnaniello con il disco Lo chiamavano vient' 'e terra.
Per la categoria interpreti l'ha spuntata Alessio Lega con Nella corte dell'Arbat. Le canzoni di Bulat Okudzava.
Il Miglior album collettivo è invece quello di Adoriza con Viaggio in Italia.
Cantando le nostre radici. Vinicio Capossela Vinicio Capossela
Come ogni anno la consegna dei premi avverrà all'interno della Rassegna della Canzone d'Autore, quest'anno prevista al Teatro Ariston di Sanremo dal 17 al 19 ottobre. I biglietti per poter assistere all'evento sono già disponibili presso il botteghino del teatro.

Fonte: https://notiziemusica.it/targhe-tenco-2019-i-vincitori/news/

 

  • Licenza SIAE n. 2018/0000020 - Licenza SCF n. 1380/18